rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Eventi

Ad Avellino torna la "Coppa Carnevale": una vetrina per l'Irpinia che esporrà le sue eccellenze

Avellino sarà la Città dello Sport e dell'Enogastronomia grazie alla "Coppa Carnevale" organizzata da Sport in Tour con la collaborazione di All Sport e AiCS Avellino

Ad Avellino torna la "Coppa Carnevale", domani la presentazione a Villa Amendola Dal 9 all'11 febbraio oltre 700 atleti si sfideranno nell'ormai storico appuntamento promosso da Sport in Tour. Il vicesindaco, Laura Nargi, sarà presente in rappresentanza dell'amministrazione comunale del capoluogo. Una grande vetrina per l'Irpinia che esporrà le sue eccellenze. Settanta squadre, oltre 700 atleti, 1200 accompagnatori per un week end all'insegna del calcio e della valorizzazione del territorio. Avellino sarà la Città dello Sport e dell'Enogastronomia grazie alla "Coppa Carnevale" organizzata da Sport in Tour con la collaborazione di All Sport e AiCS Avellino. La presentazione ufficiale dell'evento si terrà il 9 febbraio alle ore 18.30 presso Villa Amendola mentre il Torneo si svolgerà presso il Country Sport, in località Picarelli, fino all'11 febbraio. Il fascino della "Città dello Sport e dell'Enogastronomia" raggiungerà il suo apice il prossimo 9 febbraio con l'attesissima presentazione della "Coppa Carnevale", un vibrante torneo di calcio giovanile che coinvolgerà le province di Roma, Salerno, Napoli, Benevento e , naturalmente Avellino. Oltre 700 atleti metteranno alla prova le proprie abilità calcistiche in un ambiente competitivo e amichevole, favorito dalla passione per il gioco e l'impegno sportivo. Fattiva la collaborazione con le strutture ricettive del territorio: per agevolare l'alloggio dei partecipanti, è stata stretta una collaborazione con 4 hotel di prima categoria, che accoglieranno le oltre 150 persone . Questo consentirà a tutti gli atleti, gli accompagnatori e gli ospiti di godere appieno dell'atmosfera vibrante e calorosa che caratterizzerà l'intero evento e scoprire, al contemporaneo, le bellezze dell'Irpinia. La "Coppa Carnevale", infatti, non sarà solo uno spettacolo sportivo. Sarà un'occasione unica per immergersi in un tour enogastronomico che metterà in luce le eccellenze culinarie locali e di scoprire i sapori unici del territorio. Lungo il percorso, i partecipanti avranno l'opportunità di esplorare i prodotti locali grazie alla presenza di diversi stand, degustando vini pregiati ascoltando la storia e l'arte della produzione vinicola locale, tra cui spiccano la Cantina Manimurci, la Cantina Paterno, la Cantina Il Falco. La Macelleria Barbieri proporrà una selezione di prodotti prelibati, mentre il forno e pastificio Balestra esporranno prodotti appena sfornati. Infine il Ristorante Hirpinia Sapores delizierà con piatti tradizionali preparati con ingredienti autentici e genuini. Decisiva la collaborazione anche con l'azienza "Magma", eccellenza irpina che veste gli atleti di tutto il mondo. La cornice di questa straordinaria giornata di presentazione sarà Villa Amendola, un luogo che non solo ospiterà la presentazione ma offrirà la possibilità di esplorare il museo e ammirare gli splendidi carri ei costumi storici del carnevale di Paternopoli,dando vita a un evento multisensoriale e coinvolgente per tutti. La Coppa Carnevale con il Torneo di Calcio Giovanile e il Tour Enogastronomico rappresentano un'opportunità per promuovere l'eccellenza sportiva e culinaria delle zone dell'Irpinia, mettendo in risalto il talento dei giovani atleti e la qualità dei prodotti locali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad Avellino torna la "Coppa Carnevale": una vetrina per l'Irpinia che esporrà le sue eccellenze

AvellinoToday è in caricamento