menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ti fidi dell’Inps? Prosegue ad Ariano l’iniziativa promossa dall'Ugl

L'Ugl vicina ai pensionati, spesso ignari degli errori commessi dall'Istituto Nazionale della Previdenza Sociale

Il gazebo itinerante promosso dall'Ugl ha fatto tappa nel comune di Ariano Irpino.

Gli operatori dell'Enas UGL hanno offerto assistenza ai tanti lavoratori giunti sul posto per verificare la correttezza del calcolo della pensione. Sono tanti, troppi gli assegni previdenziali erogati che risultano più bassi di quanto dovuto. Molti dei pensionati erano completamente all'oscuro degli "errori" commessi dall'Inps e, grazie all'iniziativa, hanno potuto chiedere sostegno in questa battaglia per i loro diritti.

"Il grande interesse mostrato oggi dai cittadini - ha spiegato Costantino Vassiliadis, segretario provinciale dell'Ugl di Avellino - dimostra che siamo di fronte ad un fenomeno reale. Insieme al patronato offriremo la nostra presenza ed assistenza, perché la nostra priorità è tutelare le fasce più deboli". Presenti al gazebo a dare risposte questa mattina c'erano la direttrice del Patronato Enas UGL Rita Laudati, l'operatrice della sede UGL di Ariano Irpino Mariagrazia Farisco, il segretario nazionale UGL Metalmeccanici Antonio Spera, il segretario prov. dei Pensionati Giovanni Costa, il segretario prov. dei Metalmeccanici Antonio Oliviero, i dirigenti sindacali Ezio Melito, Michele Abruzzese, Gerardo Cardinale, Vincenzo Cocca e tanti iscritti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento