Martedì, 27 Luglio 2021
Economia

TARI, Associazione Imprenditori Irpini: "Il Comune di Avellino assicura che non ci saranno consistenti aumenti per le attività commerciali"

L'associazione ha chiesto un incontro da tenersi la prossima settimana al fine di interagire con l’Amministrazione Comunale

A seguito dell’avvenuta approvazione da parte del Consiglio Comunale di Avellino delle nuove tariffe TARI, la scrivente Associazione ha avuto rassicurazioni sia dall’Assessore Alle Attività Produttive dott.ssa Laura Nargi, sia dall’Assessore alle Finanze dott. Enzo Cuzzola, che l’aumento delle suddette tariffe, sarà completamente ristorato dal Governo al Comune, attraverso uno stanziamento pari ad 880.000 euro, come dichiarato dallo stesso Assessore alle Finanze durante l’ultimo Consiglio Comunale. Pertanto, in sede di conguaglio della TARI 2021 non ci dovrebbero essere consistenti aumenti per le attività commerciali e sarà impegno dell’Associazione Imprenditori Irpini, fare in modo che tale promessa da parte dell’Amministrazione, venga mantenuta. A tale proposito, la nostra Associazione ha chiesto un incontro da tenersi la prossima settimana al fine di interagire con l’Amministrazione Comunale in termini propositivi al fine di non penalizzare ulteriormente le attività che hanno dovuto anche subire prolungate chiusure a seguito della pandemia. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

TARI, Associazione Imprenditori Irpini: "Il Comune di Avellino assicura che non ci saranno consistenti aumenti per le attività commerciali"

AvellinoToday è in caricamento