rotate-mobile
Economia Pratola Serra

Stellantis Pratola Serra, i sindacati: "Il rinnovo del CCSL è importante per dare più certezze occupazionali"

La nota della Fismic di Avellino

Questa mattina all'interno dello stabilimento Stellantis di Pratola Serra si sono riuniti i 18 delegati di Fim- Fismic-Uilm- Uglm e Aqcf e le rispettive segreterie provinciali.

 All'ordine del giorno la discussione e l'approvazione della piattaforma nazionale del gruppo Stellantis.

Il rinnovo del CCSL, dichiarano i delegati è una occasione importante per recuperare il potere d'acquisto e dare all'insieme dei 1650 lavoratori più certezze occupazionali dopo anni di sacrifici.

I lavoratori Irpini si aspettano da Stellantis una risposta concreta per affrontare il carovita e recuperare l'inflazione.

Sarà anche l'occasione per migliorare le regole della partecipazione per rispondere alle esigenze di migliorare le condizioni di vita in fabbrica.

Nei prossimi giorni ci sarà un confronto in assemblea con l'insieme delle maestranze anche in previsione dell'inizio del confronto che si terrà a Torino entro la fine del mese di ottobre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stellantis Pratola Serra, i sindacati: "Il rinnovo del CCSL è importante per dare più certezze occupazionali"

AvellinoToday è in caricamento