Sibilia (M5S): “Cancellare Imu ed estendere la cedolare secca alle imprese”

Il sottosegretario si esprime sulla questione tasse

Di seguito, riportiamo la dichiarazione del sottosegretario Carlo Sibilia, in merito alla questione tasse: "Oltre alla cancellazione dell'IRAP, una delle misure più efficaci tra quelle predisposte dal governo è di sicuro la concessione del credito d’imposta sugli affitti: questa è la strada da seguire. Escludiamo, almeno per l’intero 2020, il pagamento dell’IMU sui capannoni ed estendiamo la cedolare secca agli affitti commerciali. Questo aiuterà il settore turistico-alberghiero, gli eventi e lo spettacolo, il commercio e la produzione agricola ed industriale. Per la cedolare è stimato un intervento pari a 160 milioni di euro, mentre per l’IMU ammonterebbe a circa 4 miliardi. Si può e si deve fare. Dobbiamo dare ora un segnale all'Italia che produce!”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comandante della Stazione dei Carabinieri di Monteverde a "L'Eredità"

  • Incidente mortale in moto: chi era Maria, professionista dal "gran cuore"

  • Coronavirus in Campania: De Luca chiude le scuole primarie e secondarie

  • Emergenza Coronavirus, il presidente De Luca ha firmato l’ordinanza

  • Shock a Mercogliano, 29enne trovato impiccato a un albero

  • Incidente fatale sull'A16, muore un 25enne irpino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento