rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Economia

Piero Mastroberardino presidente dell'Istituto del vino italiano di qualità Grandi Marchi

L'associazione delle 19 firme icona del vino italiano è stata guidata fino ad oggi da Piero Antinori. Il cambio di vertice è stato deciso nel corso dell'assemblea dei soci con voto unanime

Piero Mastroberardino è il nuovo presidente dell'Istituto del vino italiano di qualità Grandi Marchi, l'associazione delle 19 firme icona del vino italiano guidata fino ad oggi, e per oltre 10 anni, da Piero Antinori. Il cambio di vertice è stato deciso oggi nel corso dell'assemblea dei soci che, con voto unanime, ha rinnovato il Consiglio di Amministrazione, espresso la nuova guida dell'Istituto e nominato Presidente Onorario Piero Antinori.

"L'istituto Grandi Marchi è stata tra le prime associazioni a dimostrare che nel settore del vino italiano è possibile fare squadra per agire congiuntamente sui mercati internazionali" Così Piero Antinori, presidente uscente dell'IGM, è intervenuto a conclusione dell'assemblea associativa. "In questi 11 anni - ha proseguito Antinori - abbiamo lavorato nel segno dell'unità virtuosa a beneficio di tutto il sistema vino, ancora troppo frammentato nella sua promozione globale. I Grandi Marchi non sono stati solo i portabandiera ma, in molti casi, i precursori del posizionamento del made in italy enologico sui mercati più strategici".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piero Mastroberardino presidente dell'Istituto del vino italiano di qualità Grandi Marchi

AvellinoToday è in caricamento