Il bilancio dell'Alto Calore è passato ma il rischio default è dietro l'angolo

Il documento finanziario concernente il 2017 passa con 38 voti a favore e 17 contrari

Il bilancio dell'Alto Calore è passato ma il rischio default è dietro l'angolo. Il documento finanziario concernente il 2017 passa con 38 voti a favore e 17 contrari.  I numeri dell'Ente sono davvero sconcertanti 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante, infatti, la gestione ordinaria sia lievemente in attivo (37.917euro), i conti sono assolutamente in rosso, con oltre 134 milioni di debiti, aumentati del 7% rispetto allo scorso anno. I costi di produzione, invece, sono calati di circa il 4%. Ancora una volta, infine, il costo più rilevante è quello relativo al personale, pari a circa 17 di milioni euro, in lieve flessione rispetto all'anno scorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè: titolare positivo in ospedale

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento