Concorso pubblico a tempo indeterminato per categorie protette

Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo, categoria C

Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di istruttore amministrativo, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, riservato alle categorie protette ex legge n. 68/1999, art. 1, disabili a copertura della quota d'obbligo. (GU n.87 del 05-11-2019).

Requisiti: 

l) essere in possesso del seguente titolo di studio: Diploma di istruzione secondaria di secondo grado di
durata quinquennale. I titoli di studio conseguiti all’estero devono essere equipollenti al corrispondente titolo di studio italiano ai sensi della normativa vigente. (L’equipollenza dei titoli di studio è soltanto quella normativamente prevista e non è suscettibile di interpretazione analogica. A tal fine il candidato è tenuto ad indicare il provvedimento normativo che attribuisce al titolo posseduto l’equiparazione o l’equipollenza rispetto a quello richiesto)',

Dove va spedita la domanda: 

trasmessa mediante posta elettronica certificata proveniente da indirizzo di posta elettronica del
mittente anch’essa certificata (P.E.C.) all’indirizzo P.E.C.: protocollo.calitri@pec.it

spedita tramite servizio postale con lettera raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata al
Comune di Calitri - Ufficio Segreteria - Via Roma, 2 - 83045 - Calitri (AV),

consegnata, in busta chiusa, riportante la dicitura "Domanda di partecipazione al concorso pubblico,
per soli esami, per la copertura di n. 1 posto di “Istruttore Amministrativo» categoria C3 con
rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato riservato alle categorie protette ex L. 68/99, art.
1 (disabili a copertura della quota d’obbligo,

Contatta l'ente: 

Per ogni chiarimento ed informazione gli interessati potranno rivolgersi all’ufficio Segreteria (Tel. 0827
318711 - interno 2) o all’indirizzo di posta elettronica certificata protocollo.calitri@pec.it.

Prove d'esame: 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

PROVA SCRITTA (a contenuto teorico- pratico): può consistere in un tema che consenta la più ampia
esposizione ovvero in quesiti richiedenti risposte a carattere espositivo, con l’eventuale prescrizione di non
superare un determinato numero di righe allo scopo di accertare anche la capacità di sintesi del candidato,
vertenti nelle seguenti materie:
Nozioni sull'ordinamento istituzionale, finanziario e contabile degli Enti Locali (D.Lgs. 267/2000);
Nozioni sui principali servizi comunali;
Elementi sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze della Pubblica Amministrazione, con
particolare riferimento ai diritti e doveri e alle responsabilità dei pubblici dipendenti (D.Lgs.
165/2001 e s.m.i., DPR 62/2013 e C.C.N.L.);
Elementi di Diritto Amministrativo, con particolare riferimento agli atti amministrativi ed alla Legge
241/1990 s.m.i.;
Elementi in materia di documentazione amministrativa (D.P.R. 445/2000);
Elementi in materia di Codice degli Appalti (D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.) con riferimento a forniture e
servizi “sotto soglia”;
Cenni sui principi normativi in materia di Trasparenza, Anticorruzione e Privacy;

PROVA ORALE:
colloquio sulle materie delle prove scritte e sulle seguenti altre materie:
Servizi di competenza dell’Area Amministrativa (affari generali ed istituzionali, servizi demografici
ed elettorale, ordinamento stato civile, servizio socio - assistenziale, cultura, pubblica istruzione);
codice dell’Amministrazione digitale (D.Lgs 82/2005 e ss.mm.ii.);
elementi di diritto penale con particolare riferimento ai delitti contro la Pubblica Amministrazione.

Il testo da studiare per prepararsi alla prova

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Moscati, la rabbia del personale del Pronto Soccorso: "Non c'è nulla da festeggiare"

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Aumento dei casi di Covid-19 in Campania, De Luca preannuncia l'Operazione Verità

Torna su
AvellinoToday è in caricamento