menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Novolegno, possibile soluzione per i dipendenti

Schiarita in vista per i 55 dipendenti della fabbrica di Pianodardine

Si aggiunge un altro importante passo che prefigura una possibile soluzione positiva della delicata vertenza della Novolegno, dove a rischio sono i 55 licenziamenti dei lavoratori annunciati dall’azienda con procedura di in mobilità lo scorso 5 dicembre.
“Siamo fiduciosi che le indicazioni venute e recepite da quel tavolo, sia per quanto riguarda il rilancio produttivo dello stabilimento con un programma di nuovi investimenti e l’aiuto che può venire dallo stato attraverso i finanziamenti previsti dai nuovi provvedimenti a sostegno dell’economia e lo sviluppo in Campania, possano dare frutti positivi alla vertenza; in tal senso il tavolo promosso dalla regione presso il Ministero dello Sviluppo Economico crediamo sia di fondamentale importanza.

L’altro aspetto altrettanto importante e che ha riguardato il superamento della procedura di mobilità e la progettazione di strumenti alternativi ai licenziamenti dove, come analizzato, oggi risulta essere solo la riduzione dell’orario di lavoro con Contratto di Solidarietà, unico strumento efficace al mantenimento dei livelli occupazionali. In tal senso, un ulteriore riunione di approfondimento è stata programmata per il 13 gennaio 2017, in sede di Confindustria di Avellino, nell’ambito della prevista procedura e propedeutica alla fase del livello regionale.

Pertanto, come sindacato e come RSU, pur ribadendo lo stato di agitazione, si auspica che dagli incontri programmati ad inizio 2017 si trovino tutte le soluzioni tese a salvaguardare i livelli occupazionali". E' quanto si legge nella missiva a firma di C. Piemonte della Feneal Uil, M. Magnolia della Filca Cisl, A. Di Capua della Fillea Cgil, A. D’Onofrio della Ugl e le RSU Novolegno, Sorriento Pasquale-Fasulo Maurizio-Aquino Maurizio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento