Nappi: "Sui forestali Caldoro fa i fatti, De Luca le chiacchiere"

Il consigliere regionale candidato con la lista del Presidente soddisfatto dell'operato della Giunta

"A dispetto di chi come Enzo De Luca vuole speculare sulle sofferenze causate dai suoi stessi amici di partito, il Governo regionale di centrodestra ha compiuto un ulteriore passo in avanti per garantire gli stipendi ai dipendenti delle Comunità Montane e per assicurare loro un futuro fatto di maggiore stabilità. Così come concordato con il Comitato per la forestazione, con la delibera 228 del 5 maggio scorso, la Giunta ha stanziato a tali enti ulteriori 17 milioni di euro." Lo afferma il consigliere regionale, Sergio Nappi, componente del Comitato per la forestazione e attualmente in corsa per il rinnovo del parlamentino di Santa Lucia con la lista Caldoro Presidente. "Con questo nuovo provvedimento - spiega Nappi - la Giunta regionale ha deciso di stabilire quale criterio di riparto per l'attribuzione delle risorse ordinarie 2015, il costo convenzionale del personale effettivamente in servizio presso ciascun ente al 31/12/2014 come certificato dalle stesse Comunità Montane. E' stato stabilito che, ai fini del calcolo dell'aliquota spettante a ciascuna comunità, il costo complessivo del personale è calcolato moltiplicando il numero di unità di personale per l'importo derivante dalla somma del tabellare annuo, con la tredicesima mensilità, della categoria economica di ingresso per ciascuna categoria in ragione dei contratti collettivi vigenti." "E' evidente - osserva Nappi - che il Governo Caldoro continua ad affrontare i problemi causati dai governi di centrosinistra con serietà e determinazione, pur nella consapevolezza delle ristrettezze finanziarie dettate dai tagli e dalla crisi. Un comportamento ben distante da quello del candidato presidente del centrosinistra che evidentemente non conosce, o fa finta di non conoscere, l'entità dei danni causati dai suoi amici del Pd, anche sul versante comunità montane

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avellino è in lutto: Tina si è spenta dopo una lunga malattia

  • "Nuovo Clan Partenio" in ginocchio, i dettagli dell'operazione

  • Avellino, maxi blitz contro il nuovo clan Partenio: 23 arresti

  • Guida Espresso 2020, i migliori ristoranti in Irpinia

  • Bimbo nato morto alla clinica Malzoni, effettuata l'autopsia

  • "Partenio 2.0": le intercettazioni tra Damiano Genovese e il padre

Torna su
AvellinoToday è in caricamento