Luce e gas, la rivoluzione si fa attendere: cosa cambia con le tariffe

Approvato l'emendamento del M5s al decreto Milleproroghe che prevede di posticipare lo stop definitivo al regime di maggior tutela per luce e gas

Bisognerà aspettare un anno in più (salvo nuove future proroghe) per vedere la fine obbligatoria dei prezzi tutelati per l’elettricità e il gas. E' infatti slittata al 2020, tramite un emendamento al decreto Milleproroghe approvato in Commissione Affari Istituzionali del Senato, la completa liberalizzazione del mercato dell'energia e del gas inizialmente prevista per luglio 2019.

Ma cos'è il mercato tutelato e che differenza c'è con quello libero? Nel mercato a maggior tutela le tariffe vengono stabilite ogni tre mesi dall'Autorità per l'energia elettrica, il gas e il sistema idrico in base alle quotazioni internazionali degli idrocarburi. Il mercato libero, invece, è determinato dalle società elettriche che offrono, in concorrenza tra loro, diverse soluzioni contrattuali ai consumatori.

Dunque, mentre nel mercato tutelato dell'energia le tariffe vengono stabilite dall'autorità dell'energia trimestralmente, nel mercato libero l'utente può negoziare le tariffe con il fornitore come nel settore della telefonia, scegliendo l'opzione che ritiene più appropriata alle proprie esigenze. Quanto ai costi, non è possibile stabilire quali sono le tariffe più convenienti in assoluto, soprattutto considerando che la differenza tra mercato libero e mercato tutelato riguarda solo la parte di fornitura e di commercializzazione delle bollette mentre i costi per le reti, il contatore e le imposte sono uguali in entrambi i regimi.

Già oggi il mercato dell'energia si suddivide in libero e tutelato. Il processo di liberalizzazione è iniziato negli anni '90 con il decreto Bersani e dovrebbe concludersi nel 2020 in base all'emendamento al decreto Milleproroghe n. 91/2018, che ha posticipato il termine previsto per luglio 2019 dal Ddl Concorrenza.

Leggi la notizia su Today

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avellino in lutto, è scomparso Vincenzo detto "Blues"

  • Migliore Panettone d'Italia, due pasticcerie irpine alla finalissima

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Vino e architettura, in Irpinia una delle cantine più belle d'Italia

  • Si allontana da casa e lo ritrovano senza vita, aveva solo 22anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento