rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Economia

Decontribuzione Sud, Inps: "Strumentali ed inappropriate le critiche"

"Priva di ogni fondamento e meramente strumentale ogni affermazione su presunti ritardi dell’Istituto nella pubblicazione della circolare n. 33 di lunedì 22 febbraio 2021"

In merito a reiterate pressioni e critiche all’Inps sulla misura di agevolazione denominata “decontribuzione Sud”, è doveroso ricordare che l’Istituto applica le norme, nel rispetto dei pareri del ministero vigilante, anche con specifico riferimento allo sgravio introdotto dall’art.27  D.L. 104/2020 e riproposto con modifiche dalla Legge di Bilancio.

D’altra parte, il principio espresso nella circolare n. 33/2021 è il medesimo già seguito in occasione dell’analoga misura riconosciuta per l’ultimo trimestre 2020.

Rimane inoltre priva di ogni fondamento e meramente strumentale ogni affermazione su presunti ritardi dell’Istituto nella pubblicazione della circolare n. 33 di lunedì 22 febbraio 2021 relativa alla stessa decontribuzione Sud: è infatti più che noto come l’attivazione sia stata possibile solo dopo il via libera della Commissione europea, comunicato venerdì 19 febbraio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decontribuzione Sud, Inps: "Strumentali ed inappropriate le critiche"

AvellinoToday è in caricamento