rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Economia Cervinara

"Industria Felix", premio nazionale per l'azienda caudina IPS

D’Alessio: “In un periodo storico così complesso è un onore ricevere un riconoscimento così importante”

Sono 203 le società italiane premiate durante la terza edizione nazionale del Premio Industria Felix "L’Italia che compete, per performance gestionali, affidabilità finanziaria e talvolta sostenibilità". Tra queste spunta anche il nome, ancora una volta, dell’Ips di San Martino Valle Caudina (AV), azienda leader nel settore della green economy.

La cerimonia si è svolta questa mattina nella prestigiosa Aula Magna dell’Università Luiss Guido Carli di Roma e, per il secondo anno consecutivo, l’azienda Caudina ha ottenuto l’importante riconoscimento nazionale “Industria Felix” (Alta Onorificenza di Bilancio per le imprese tra le piu? performanti anche a livello occupazionale) e rientra, così, tra le realtà imprenditoriali più competitive e affidabili del nostro Paese.

A ritirare il premio Salvatore Annibale, responsabile tecnico, che ha voluto ringraziare tutti i colleghi per l’importante successo ottenuto negli ultimi dodici mesi: “Questo è un riconoscimento per il lavoro che tutti noi svolgiamo, quotidianamente, con entusiasmo e stando al passo con i repentini cambiamenti del settore grazie alla costante formazione messa in atto per cogliere le opportunità date dalla nuove direttive in materia”.

Soddisfatto per il risultato raggiunto dall’azienda e dal suo team l’amministratore dell’Ips, Sergio D’Alessio, che ha evidenziato: “Di questi tempi, molto complessi, non è facile ottenere premi così importanti. La nostra azienda, nonostante il difficile periodo di incertezze, a livello nazionale ed internazionale, è riuscita a centrare il bis. Questo grazie alle ottime intuizioni di tutti i soci e al lavoro, indispensabile, di tutti i nostri collaboratori che ringrazio. Nell’ultimo anno abbiamo fatto nuovi investimenti, non solo in termini economici ma anche in capitale umano tra formazione, e nuove tecnologie, e ne siamo fieri. Il premio Industria Felix ci onora e per noi rappresenta nuovi stimoli per continuare a crescere”

Le regioni che vantano il maggior numero di aziende premiate sono Lombardia e Campania con 30, con la prima però che la spunta in valori assoluti, seguite ad un passo dal Lazio (28) e poi da Veneto (21), Piemonte (20) e Puglia (19).

L’evento, organizzato dal trimestrale di economia e finanza Industria Felix Magazine, diretto da Michele Montemurro, in supplemento con Il Sole 24 Ore, è realizzato in collaborazione con Cerved, Università Luiss Guido Carli, A.C. Industria Felix, con il sostegno di Confindustria, con il patrocinio di Simest, con la media partnership de Il Sole 24 Ore e Askanews, con la partnership istituzionale della Regione Puglia e con le partnership di Banca Mediolanum, Mediolanum Private Banking, Grant Thornton, Plus innovation e Servizi integrati. 

Nel corso della mattinata sono intervenuti Gennaro Sangiuliano, ministro della Cultura, Fausta Bergamotto, sottosegretario alle Imprese e al Made in Italy, Vito Grassi, vice presidente Confindustria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Industria Felix", premio nazionale per l'azienda caudina IPS

AvellinoToday è in caricamento