menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Monteforte, terra di medici: 36 anni è un ricercatore affermato in Usa

Ha ritirato ufficialmente il premio "Hogan Lovells Award in Medicine, Biosciences and Cognitive Science" all'ambasciata italiana a Washington

Il medico 36enne, Gaetano Santulli di Monteforte si sta facendo spazio a livello internazionale. Ha ritirato ufficialmente il premio “Hogan Lovells Award in Medicine, Biosciences and Cognitive Science” all’ambasciata italiana a Washington.

Gaetano, da tempo ha lasciato l’Italia, forte di un curriculum di tutto rispetto: il medico ha conseguito laurea e dottorato all'Università Federico II di Napoli in medicina e chirurgia, ha poi ottenuto una borsa di studio post-dottorale alla Columbia University e la specializzazione in cardiologia, summa cum laude, nel 2010. Il suo lavoro, oggi, è finanziato dal National Institutes of Health (NIH) e sta progettando l’inizio di una carriera indipendente. Ha maturato esperienza sia nella ricerca clinica che in quella di base, con un’attenzione particolare all’infarto, alle aritmie, all’ipertensione e al diabete. La sua ricerca “individua nei flussi di calcio tra reticolo endoplasmatico e mitocondri un potenziale bersaglio per la cura di diverse malattie, dallo scompenso cardiaco al diabete”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento