rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Economia

Foglia: "Innovare per migliorare le nostre colture di eccellenza"

L'agricoltura è uno dei pilastri della programmazione politica regionale

Il Piano di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Campania, con una dotazione di 1.836 milioni di euro, ci permette di sostenere le imprese agricole in un percorso di innovazione finalizzato al miglioramento delle colture di eccellenza". Lo afferma il Presidente del Consiglio Regionale della Campania Pietro Foglia, concludendo ad Altavilla Irpina la Giornata di studi sulla coltivazione del nocciolo, promossa dall'Amministrazione Comunale in collaborazione con Syngenta Italia.

"Gli interventi di sviluppo - continua il Presidente del Consiglio Regionale - devono puntare sulla qualità delle nostre filiere produttive, come quella del nocciolo in Irpinia, ed essere capaci, anche attraverso l'efficienza tecnologica e favorendo il confronto con il mondo della ricerca, di incrementare il reddito delle aziende e generare nuova occupazione. In tal senso le nuove misure devono tener conto dei più recenti interventi legislativi regionali, quali, ad esempio, la L.R. 10/2013 che favorisce l’assegnazione dei suoli pubblici a vocazione agricola ai giovani imprenditori”.
"L'agricoltura, uno dei pilastri della programmazione politica regionale - conclude Foglia - ci consente oggi di rileggere il territorio secondo una più moderna logica di distretti rurali e agroalimentari di qualità, riconosciuti dalla legge regionale n. 28 dell’8 agosto 2014, strumenti in grado di poter sostenere al meglio la promozione integrata dei nostri prodotti sui mercati internazionali".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Foglia: "Innovare per migliorare le nostre colture di eccellenza"

AvellinoToday è in caricamento