Economia

"Ferrero" di Sant’Angelo dei Lombardi: finalmente 30 unità stabilizzate a tempo indeterminato

Dopo una lunga trattativa che ha visto impegnate le Segreterie provinciali di Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila Uil unitariamente alla RSU interna allo stabilimento

Dopo una lunga trattativa che ha visto impegnate le Segreterie provinciali di Fai-Cisl, Flai-Cgil e Uila Uil unitariamente alla RSU interna allo stabilimento  e l’azienda ‘Ferrero’ di Sant’Angelo dei Lombardi  si è finalmente proceduto alla stabilizzazione di circa n.30 unità a tempo indeterminato.

“Nonostante la crisi, -dichiara il Segretario Generale della Fai Cisl IrpiniaSannio Fernando Vecchione - accentuata dalla pandemia , l’azienda è cresciuta notevolmente in termini di produzione , mantenendo costante il ciclo continuo sulla linea Nutella e sulla linea Kinder Bueno.  Tra i recenti risultati ottenuti dopo impegno incessante, sempre al fianco dei lavoratori,  quello dell’aumento delle ore contrattuali  per n.20 operai da part-time a  full-time e delle nuove assunzioni che hanno portato n. 25 unità in forza all’azienda. Quello di oggi è un ulteriore grande risultato per il nostro territorio che vedrà la stabilizzazione di circa 30 lavoratori precari a tempo indeterminato a partire dal 1 agosto 2021. Dopo 30 anni di precarietà si concretizzano gli sforzi ed i sacrifici fatti per questa importante azienda, una delle poche ancora in attività sul nostro territorio. Il mio augurio e quello della Fai Cisl IrpiniaSannio è di vedere la completa stabilizzazione di tutti i lavoratori precari che da tempo contribuiscono alla crescita di questa azienda- conclude Vecchione -.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ferrero" di Sant’Angelo dei Lombardi: finalmente 30 unità stabilizzate a tempo indeterminato

AvellinoToday è in caricamento