menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fase 2, il sindaco di Sirignano: "Occorre un piano condiviso per la ripartenza del commercio ambulante"

Raffaele Colucci chiede il rilancio della categoria

"E' necessario un piano per la ripartenza, elaborato dalla Regione, con il coinvolgimento dei comuni e delle Asl campani". Raffaele Colucci, sindaco di Sirignano e portavoce del movimento "Persone e territori", esprime il proprio parere, in una nota, sulla tanto attesa fase 2.

Colucci: "Il commercio ambulante settore più danneggiato dal lockdown in Campania"

Il primo cittadino ha, inoltre, messo in evidenza i danni evidenti causati dalla chiusura forzata di questi mesi: “In Campania i commercianti ambulanti sono una delle categorie più danneggiate dal lockdown dei mercati all’aperto. Questi operatori del commercio, non lavorando da mesi, avvertono forte la difficoltà economica. La tutela del piccolo commercio itinerante non è rinviabile ulteriormente, anche perché rappresenta l’unica fonte di sostentamento economica per una cospicua fetta di famiglie campane”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento