Ex Irisbus - Oliviero (Ugl): "Soddisfatti per lo sblocco del Tfr"

La comunicazione arrivata nella mattinata di oggi è stata appresa con soddisfazione dal segretario provinciale della Ugl Metalmeccanici di Avellino

"La Direzione Centrale dell'INPS ha autorizzato  la corresponsione, ai lavoratori ex Irisbus, del TFR di competenza del Fondo di Tesoreria accantonato fino al 31 dicembre 2014, data della cessione di ramo d’azienda". La comunicazione arrivata nella mattinata di oggi è stata appresa con soddisfazione dal segretario provinciale della Ugl Metalmeccanici di Avellino, Antonio Oliviero, che ha commentato così: "Stiamo arrivando, a piccoli passi, a sbloccare una vertenza assai complessa che in più occasioni ci è sembrata davvero a tinte fosche. I lavoratori, finalmente, riceveranno il trattamento di fine rapporto, questo è il risultato che tutti auspicavamo". Si sono registrati ritardi burocratici nell'erogazioni di tali spettanze in quanto non era stato sancito alcun licenziamento dei dipendenti dell'ex Irisbus. Stamane lo sblocco della vicenda su cui ha lavorato anche la direttrice dell'INPS di Avellino, Sandra Sarno, a cui giungono i ringraziamenti del rappresentante delle tute blu della Ugl irpina.  
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca blocca la consegna di dolci e pizze anche a panifici e alimentari

  • Coronavirus in Irpinia: ecco la mappa aggiornata, Comune per Comune, al 3 aprile 2020

  • Vaccino Coronavirus supera primo test, Todisco: "Buona notizia che porta la firma del dott. Gambotto"

  • Tragedia in Irpinia: muore schiacciato dal camion dei rifiuti

  • Coronavirus, il bilancio è pesantissimo: 49 nuovi casi in Irpinia

  • Altro dramma per la famiglia Caso: morto il padre del podista suicida

Torna su
AvellinoToday è in caricamento