menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ema, Welfare aziendale e solidarietà per Genova

La nota ufficiale

Alla Ema di Morra De Sanctis si inaugura una nuova fase caratterizzata da scelte aziendali che premiano il merito e la partecipazione dei lavoratori. L’incontro effettuato pochi giorni fa all’Unione Industriali di Avellino con il nuovo Amministratore Delegato ing. Domenico Sottile e con il capo del Personale Mario De Silvo ha dato inizio a questa nuova fase. Quest’anno per la prima volta saranno messe in palio 40 Borse di Studio per i figli dei dipendenti del valore di 30mila euro. Le borse di studio saranno divise per fasce, dalla scuola Primaria fino al diploma e le domande dovranno essere presentate nel mese di luglio 2019. Altra iniziativa degna di nota è la solidarietà verso i Genovesi provati dal crollo del ponte Morandi. I lavoratori doneranno volontariamente un’ora del proprio salario e la Ema aggiungerà una propria quota per raddoppiare la somma raccolta che sarà versata al Comune di Genova. A nostro giudizio dichiara il Segrtetario Generale della Fismic – Confsal Irpina, le iniziative della direzione della Ema, sono un bell’ esempio di attenzione verso i propri dipendenti e denotano una spiccata sensibilità verso i genovesi dopo il dramma del ponte Morandi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Finalmente riapre il Cinema Partenio di Avellino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento