Economia

On. De Vincenti ministro: la gioia dei lavoratori della IIA

La notizia della nomina a Ministro della Coesione Sociale e del Mezzogiorno, dell'On. Claudio De Vincenti è stata salutata con grande soddisfazione dai lavoratori dell'IIa

La notizia della nomina a Ministro della Coesione Sociale e del Mezzogiorno, dell’On. Claudio De Vincenti è stata salutata con grande soddisfazione dai lavoratori dell’IIa.

Ieri al tavolo del confronto all’Unione Industriale di Avellino con Paolo Stern e Stefano Del Rosso questa notizia è stata molto dibattuta.

Dopo la sbornia referendaria e in attesa del ritorno alle urne, dichiara il Segretario della Fismic Giuseppe Zaolino, in Irpinia molti si sono interrogati sul futuro dei 300 lavoratori dell’Industria Italiana Autobus.

Due i fatti salienti che ridanno vigore al progetto di riapertura dell’ex Irisbus.

La volontà dell’imprenditore Stefano Del Rosso a realizzare il progetto industriale che entro settembre del 2017 vedrà la produzione dell’intero autobus in Valle Ufita e la nomina del Ministro del Mezzogiorno On. Claudio  De Vincenti che accompagnerà la crescita e lo sviluppo della fabbrica Ufitana.

 C’è poi un terzo fattore che è la nascita della centrale unica d’acquisto voluta dal Ministro Del Rio che entro fine anno bandirà una maxi gara per l’acquisto di 1500 autobus che garantiranno la programmazione per i prossimi tre anni.

A Del Rosso abbiamo anche consigliato di verificare la possibilità di accompagnare alla pensione gli ultimi trenta lavoratori anziani per consentire l’assunzione di giovani disoccupati Irpini.

La riunione si è conclusa con la firma dell’ultimo periodo di cassa integrazione fino al 24 settembre 2017 perché per quella data, dovrebbe concludersi la reindustrializzazione e il rientro di tutti i lavoratori". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

On. De Vincenti ministro: la gioia dei lavoratori della IIA

AvellinoToday è in caricamento