menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crisi ristorazione, Vitiello: "L'80% dei lavoratori a casa, serve un indennizzo"

Il Coordinamento delle Associazioni della Ristorazione e dell'Accoglienza Campane incontra De Luca

Il Coordinamento delle Associazioni della Ristorazione e dell'Accoglienza Campane (C.A.R.A), nato da un idea del Presidente Regionale Cuochi della Campania (URCC) il Professor Chef Luigi Vitiello lo scorso 6 giugno allo scopo di far fronte comune nella ripartenza e riorganizzazione dei vari settori organizzati, sarà in udienza oggi da Vincenzo De Luca.

L’incontro vuole rafforzare questa unione portando proposte concrete che saranno illustrate per affrontare questa crisi del settore della ristorazione, dell'accoglienza e di tutta la filiera turistica in generale che stanno minando la tenuta sociale ed economica dei propri associati.

Inoltre , il Presidente Vitiello sottolinea sin d’ora che l’80% dei lavoratori impegnati nella ristorazione sono ancora a casa perché molte strutture resteranno ferme sino al 2021. Pertanto quale rappresentante di questa categoria chiede al Governatore De Luca di riconoscere a questi lavoratori un indennizzo. All’Incontro prenderà parte anche il Presidente Vicario Nazionale FIC Pietro Roberto Montone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento