menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, Unc: "Aumento dei prezzi di igienizzanti e mascherine un vero e proprio sciacallaggio"

La denuncia: "Si arriva a rincari anche del 1000%"

Aumenti vertiginosi dei prezzi di igienizzanti per le mani e mascherine, in un periodo critico non solo per i cittadini, ma anche e soprattutto per i commercianti. L'Unione Nazionale Consumatori di Avellino, attraverso una nota firmata da Fabrizio Monaco ed Enrico Ferrara, protestano per i rincari sul costo dei prodotti di igiene della persona e della sicurezza e invitano le istituzioni a porre un freno a questo fenomeno.

La nota

Ecco il comunicato stampa dell'Unc: "L'Unione Nazionale Consumatori di Avellino, nel sottolineare lo stato di sofferenza e necessità della nostra città, del nostro Paese, per il momento drammatico che viviamo a causa di questo "infame" coronavirus, non può più tacere sullo stato del commercio nella nostra città. Innanzitutto la nostra solidarietà va ai tanti commercianti che hanno dovuto chiudere per causa di forza maggiore e patiscono tante difficoltà economiche, noi ci auguriamo che questo stato di cose finisca al più presto e possiamo tornare ad una vita normale. Però è diventato veramente insopportabile lo sconsiderato aumento sui prodotti di igiene della persona e della sicurezza. Mi riferisco in particolare a igienizzanti per le mani e alle mascherine in alcune farmacie e parafarmacie. Un vero e proprio sciacallaggio in un momento drammatico per il nostro Paese e di emergenza mondiale, rincari che arrivano in alcuni casi anche al 1000%. Inoltre abbiamo diverse segnalazioni di abusi ed aumenti ingiustificati di ortaggi, verdure e prodotti di prima necessità in supermercati e negozi alimentari, fermiamo gli "avvoltoi" che si palesano sempre in momenti come questi. Come Unione Nazionale Consumatori invitiamo i cittadini e i consumatori a segnalarci aumenti ingiustificati dei prezzi ed abusi di ogni genere. Nel contempo facciamo appello al Sindaco ed al Prefetto che diano disposizioni precise e ferree per reprimere questo ladrocinio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Meteo

    Meteo, marzo inizia all'insegna del sole

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento