Mercato, Confesercenti: "I commercianti non guadagnano quelle cifre"

"Le dichiarazioni di un'altra sigla sindacale hanno contributo ad aumentare la confusione e le inesattezze"

Con la presente la scrivente Associazione si dissocia da quanto dichiarato dal referente di un'altra sigla sindacale relativamente alle cifre incassate dagli operatori commerciali su aree pubbliche che frequentano il mercato di Avellino.

Le suddette dichiarazioni hanno contributo ad aumentare la confusione e le inesattezze che ormai da mesi accompagnano la questione della chiusura del mercato bisettimanale di Avellino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La nostra associazione non intende alimentare ulteriori e sterili polemiche, ma vuole solo lavorare nell'interesse degli operatori commerciali ed attende fiduciosa la decisione del Tribunale Amministrativo di Salerno di mercoledì 12 febbraio p.v. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè: titolare positivo in ospedale

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

  • Cgil: alla scuola elementare Palatucci, un provvedimento assurdo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento