Sabato, 20 Luglio 2024
Economia

Confartigianato Campania, Ettore Mocella rieletto presidente

Mocella: "Sono orgoglioso della candidatura e dell’elezione. E' un'attestazione di stima nei miei confronti e una condivisione del lavoro che è stato finora svolto"

Il Presidente di Confartigianato Avellino, Ettore Mocella, è stato rieletto alla presidenza di Confartigianato Campania. “Sono orgoglioso della candidatura e dell’elezione – dichiara Mocella – E’ un’attestazione di stima nei miei confronti e una condivisione del lavoro che è stato finora svolto”. Il Presidente Mocella è al terzo mandato alla guida di Confartigianato Campania. 

“L’obiettivo è ora accompagnare gli artigiani della nostra regione fuori dalle sabbie mobili della crisi post-pandemica. Non è facile. Anche perché si sono aggiunti gli enormi costi energetici, che sono un vero macigno. Insieme ai colleghi, verranno imbastite possibili strategie per sostenere le attività dei nostri territori. La maestria dei nostri iscritti, la qualità e l’originalità delle produzioni, sono i punti di forza sui quali scommettere, continuando a guardare al mercato estero, ma senza dimenticare quello locale. E questo perché sta crescendo la consapevolezza sulla convenienza delle produzioni a portata di mano che non temono concorrenze”. Nel ruolo di vicepresidente vicario è stato eletto Antonio D'Albore, presidente di Confartigianato Caserta.

Nei prossimi giorni, il gruppo dirigente si riunirà per definire le deleghe della compagine e le prime tappe del programma di lavoro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confartigianato Campania, Ettore Mocella rieletto presidente
AvellinoToday è in caricamento