Economia

Coldiretti Avellino protagonista al Neet Working Tour

Ospiti dello stand gli studenti dell'istituto Agrario di Avellino

La pioggia non ferma la campagna informativa itinerante NEET – working NEET Working Tour, rivolta ai Not in Education, Employment or Training, giovani inattivi di età compresa tra i 14 e i 35 anni che non studiano, non lavorano e non fanno formazione.

L’iniziativa rientra nel “Piano NEET”, un piano strategico di emersione e orientamento dei giovani inattivi, promosso dal Ministro per le Politiche Giovanili e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

«Un’iniziativa – spiega il ministro Dadone - rivolta ai ragazzi che non studiano, non lavorano, non si formano, ma principalmente non sanno che direzione prendere sia in termini di orientamento scolastico che di qualificazione professionale. È particolarmente importante su Napoli ma direi su tutto il territorio nazionale: sappiamo di avere tre milioni di ragazzi in questa condizione. È un’emergenza su cui sappiamo di dover intervenire». 

All'appuntamento era presente anche lo stand Coldiretti grazie alla partecipazione dei delegati di Coldiretti Campania,  Coldiretti Giovani e Coldiretti Avellino. Presso lo stand sono stati ospitati gli studenti dell'istituto Agrario De Sanctis di Avellino. 

"Oggi seconda giornata in Piazza Plebiscito a Napoli per il Neet Working Tour - scrive la Coldiretti Avellino - Si ringrazia l'Istituto Agrario De Sanctis di Avellino per la partecipazione, in particolare il preside dott. Pietro Caterini sempre attento alle attività di formazione per gli studenti e, i professori che hanno partecipato fattivamente alle ns attività, in particolare, i prof. Enzo Mazzocchi, Gianluca Petrillo e Nicola Anziano".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti Avellino protagonista al Neet Working Tour
AvellinoToday è in caricamento