menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cidec: "Festa dei Santi utile per piccoli spostamenti"

La nota di Nicola Grasso

Per il ponte dei Santi si metteranno in viaggio soprattutto le coppie che scelgono, come meta, le città d’arte. E’ quanto emerge da un’indagine della Camera di commercio di Napoli su una decina di agenzie di viaggio e da una elaborazione sui dati del registro imprese 2016 e 2017. Confermate le partenze per il ponte dei Santi, in linea con lo scorso anno. Per quasi un’agenzia su cinque i clienti partono molto, per altrettante abbastanza. Un viaggio soprattutto per le coppie, verso le città d’arte o al mare. La maggior parte per un weekend allungato, ma uno su tre prende l’intera settimana di vacanza. Contenuta la spesa intorno ai 500 euro. Sono 15.441 le imprese di servizi turistici attive a livello nazionale. Roma è prima con 1.942 attività (+2,8% in un anno), seguita da Milano con 1.122 imprese e Napoli con oltre 1.000.
“Positivo l’andamento della breve vacanza nel ponte -ha dichiarato Nicola Grasso, presidente CIDEC Avellino, Associazione di Commercianti - che segna una differenza nel business e nelle prenotazioni delle agenzie”. “Gli avellinesi -ha ricordato- cercano una breve sosta dal lavoro, un clima marino  dopo un autunno molto più mite del solito , oppure un momento culturale per visitare città e musei. Napoli e Salerno sono ancora abbastanza richieste e continua a suscitare l’interesse dei turisti anche la provincia di Avellino con le sue sagre”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ora è ufficiale: la Campania torna in “zona gialla”

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, anziano deceduto al Moscati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento