menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ad Avellino nascono nuove imprese per il rilancio del centro storico

L'iniziativa verrà illustrata il prossimo 16 giugno

Una nuova iniziativa per il rilancio del centro storico. Sono state siglate, in data odierna, le prime 14 convenzioni con i beneficiari dell'Obiettivo specifico 3.5, inserito nel Programma Integrato Città Sostenibile della Città di Avellino.

I dettagli del programma

Il rilancio economico del centro storico si integra con le altre azioni di valorizzazione e promozione del Pics che l'Amministrazione Comunale sta portando avanti, nel dettaglio: la riqualificazione della Dogana, del Victor Hugo, della Fontana di Bellerofonte, del Palazzotto, di Casino del Principe e di Villa Amendola.

Le nuove imprese sono start up innovative, micro, piccole e medie imprese costituite nell'ambito dei settori strategici dell'economia campana, RIS3 Campania. Avranno un anno di tempo per completare le attività previste nel loro progetto: lavori dei locali scelti come sede della loro attività, avvio di servizi, attrezzature, attivazione sito internet, ecc.

Il 16 giugno, alle ore 10:00, presso la Sala Consiliare ci sarà la presentazione dei singoli progetti alla presenza del Sindaco Gianluca Festa e dell'Assessore al Commercio Laura Nargi al fine di promuovere le singole iniziative dei giovani avellinesi che hanno deciso di investire sulla propria città e dare un esempio positivo in questi giorni di ripresa del nostro Paese.

IMG_20200608_161700-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento