Economia

Camera della moda campana, nel direttivo un imprenditore irpino

Il compito di avanzare proposte progettuali, selezionare le figure e strutturare i percorsi formativi

" Vogliamo investire nel settore moda in maniera seria, organizzata e a lungo periodo. Per questo motivo oggi insediamo la Camera della moda, come osservatorio permanente del settore e annunciamo la nascita di due nuovi Istituti Tecnici Superiori (ITS) Moda, di cui uno già costituito e l'altro in via di costituzione" così il Presidente Vincenzo De Luca che ha presieduto l'insediamento della Camera della Moda questo pomeriggio a Palazzo Santa Lucia. "Intendiamo favorire le forme organizzate di presenza sul mercato a livello internazionale delle nostre eccellenze, creare un marchio identificativo della moda campana e favorire la formazione di giovani figure specializzate che possano trovare facilmente inserimento lavorativo nelle grandi imprese del settore moda.

Stiamo lavorando per promuovere costantemente le nostre eccellenze, per questo siamo orgogliosi dell'apertura nei prossimi mesi, in collaborazione con Unioncamere Campania, di uno showroom permanente delle eccellenze campane nel cuore di Milano, capitale internazionale della moda" ha annunciato il Presidente De Luca.

I membri nominati a far parte della Camera regionale della Moda sono Pasquale della Pia per l'Associazione Nazionale Calzaturifici italiani, Luigi Giamundo per la commissione Moda di Confindustria Campania, gli imprenditori Maurizio Marinella, Domenico Menniti e Giovanna Paone, Carlo Palmieri consigliere sistema Moda Italia con delega al mezzogiorno, Gustavo Ascione Presidente "San Leucio Textile", Michele De Maio per l'Unione Nazionale Industria Conciaria, originario di Solofra e imprenditore della Dmd. A loro, in collaborazione con le Università campane, il compito di avanzare proposte progettuali, selezionare le figure e strutturare i percorsi formativi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camera della moda campana, nel direttivo un imprenditore irpino

AvellinoToday è in caricamento