menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il bonus di mille euro ai professionisti nel Decreto di agosto

Secondo quanto fanno sapere dal ministero, il reddito di ultima istanza per i professionisti sarà inserito nel dl di questo mese

 Il bonus di maggio ai liberi professionisti iscritti alle casse private non arriverà prima di metà agosto. 

Per permettere alle casse di erogare il bonus 1.000 euro ai professionisti, cifra confermata da Roberto Gualtieri, infatti, è necessario che il Ministero dell’Economia e delle Finanze e il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali emanino un decreto ad hoc. Il provvedimento doveva arrivare già due mesi fa, era infatti previsto che per la terza rata l’importo del bonus professionisti salisse a 1.000 euro, allineandosi appunto a quello minimo di commercianti e artigiani che già lo hanno ricevuto. 

Tuttavia mentre per i liberi professionisti iscritti all’Inps il criterio per accedere al bonus 1000 euro di maggio era quello di certificare un calo del fatturato di almeno un terzo del volume rispetto al secondo bimestre 2019, non dovrebbe essere così per le casse private che dichiarano sotto i 35mila euro. 

Pare che i tecnici del Mef sono al lavoro sul decreto attuativo, ma serviranno ancora alcuni giorni prima di sciogliere i nodi e capire davvero quando potrà arrivare il bonus per avvocati, medici, commercialisti, giornalisti e gli altri professionisti iscritti agli ordini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, si aprono le prenotazioni per gli over 60

Attualità

Psicosi Astrazeneca, in Campania uno su tre rinuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento