Lotta all'evasione fiscale: arriva il Bonus Bancomat per chi non usa contanti

Si delineano i dettagli del meccanismo che premierà i consumatori per l'utilizzo di strumenti di pagamento elettronici

Ultimi aggiustamenti per il Bonus Bancomat, il meccanismo premiale che punta a spingere i consumatori a sostituire i contanti con gli strumenti di pagamento elettronici tracciabili per contrastare l’evasione fiscale. Il Governo sta infatti lavorando a pieno ritmo per rendere operativo il bonus a partire già dal 1 dicembre 2020.

Le spese ammesse

Inizialmente il meccanismo avrebbe dovuto riguardare solo le spese con i più elevati indici di pagamenti “in nero”, adesso però sembra pacifica l’estensione a tutte le tipologie di acquisto di beni e servizi, anche di modesto importo.

Come verrà pagato il rimborso

Le modalità del rimborso non risultano ancora definite: l'alternativa è tra l'accredito su conto corrente oppure un nuovo credito d’imposta. Il bonus, in ogni caso, dovrebbe ammontare al 10% di una spesa massima tracciabile di 3.000 euro, quindi in totale si tratta di 300 euro, effettuata con un numero minimo di pagamenti.

Pagamenti on-line: dentro o fuori? 

Dopo le voci che si sono rincorse nelle ultime ore, è ormai assodata l’esclusione dal bonus delle spese sostenute per gli acquisti on-line che, come è noto, possono essere effettuati solo con strumenti elettronici.

I dettagli, ovviamente, saranno noti solo con l’emanazione del decreto attuativo del provvedimento che istituisce il cashback.

I problemi tecnici

Per semplificare e automatizzare il riconoscimento del cashback, sarà necessario il trasferimento all’Agenzia delle Entrate del flusso informativo relativo ai pagamenti effettuati dai consumatori e il via libera del Garante della privacy oltre che della Corte dei Conti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Contanti addio

Per accelerare la transizione verso i pagamenti elettronici, si abbassano le soglie per il pagamento in contanti. Dalla mezzanotte del 31 dicembre 2021, in particolare, il limite di scenderà a soli 999,99.

Leggi la notizia su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Avellino in lutto, è scomparso Vincenzo detto "Blues"

  • Migliore Panettone d'Italia, due pasticcerie irpine alla finalissima

  • Coronavirus, in Campania è allarme arancione

  • Claudio Rosa, Capo Ufficio Comando Del Provinciale dei Carabinieri di Avellino, promosso Tenente Colonnello

  • Vino e architettura, in Irpinia una delle cantine più belle d'Italia

  • Si allontana da casa e lo ritrovano senza vita, aveva solo 22anni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento