rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Economia Solofra

Boccata d'ossigeno per le concerie: contributi a fondo perduto dal MISE

Un'opportunità anche per il polo solofrano

Buone notizie per il polo conciario della provincia di Avellino grazie al decreto firmato dal titolare del Mise, Giancarlo Giorgetti che prevede l’erogazione di 10 milioni di euro di contributi a fondo perduto per le imprese dell’industria conciaria. Obiettivo: stimolare progetti d’investimento in grado di accrescere la competitività attraverso l’introduzione di processi produttivi digitali e innovazioni di prodotto.

Come scrive il MISE, “la misura è destinata alle imprese appartenenti ad un distretto conciario sul territorio nazionale”. La condizione di accesso ai contributi è che presentino, “singolarmente o in modalità integrata di filiera, progetti d’investimento in grado di accrescere la competitività”. Come? “Attraverso l’introduzione di processi produttivi digitali e innovazioni di prodotto”. Nello specifico, “sono ammissibili alle agevolazioni le spese complessivamente non inferiori a 50.000 euro e non superiori a 200.000 euro”. Con una postilla, però: “La soglia si innalza fino a 500.000 euro per progetti integrati di distretto che presentano determinate caratteristiche”.

“L’industria conciaria italiana – commenta Giorgetti -, con le sue imprese distribuite nei vari distretti produttivi, è un importante settore per le produzioni del made in Italy, dalle calzature all’arredamento, ma anche nell’ambito dell’automotive. MISE sostiene con contributi a fondo perduto il settore per supportare la ripartenza di questa filiera che, dopo le sofferenze dell’emergenza Covid, ha visto nel 2021 i primi segnali di ripresa”. Un settore che, conclude il ministro, “adesso deve fronteggiare anche il fenomeno dell’aumento dei prezzi delle materie prime”. Fenomeno “sul quale il Governo è impegnato a trovare soluzioni che siano funzionali a ridurne l’impatto”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boccata d'ossigeno per le concerie: contributi a fondo perduto dal MISE

AvellinoToday è in caricamento