rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Economia

Poste Italiane, per prenotare il turno ora l'utente lo farà dal telefonino

Al momento, abilitati in Irpinia 18 uffici: 4 nel capoluogo i restanti in provincia

L’app Ufficio Postale, l’applicazione che permette di utilizzare molti dei servizi di Poste Italiane su smartphone e tablet, si arricchisce di nuovi contenuti: la possibilità di prenotare il proprio turno in ufficio postale, sia per il giorno corrente che per quello successivo, per tutti i tipi di servizi compreso il ritiro di posta raccomandata e pacchi.

Una applicazione che permette di tagliare le code.

Al momento, abilitati in Irpinia 18 uffici; 4 nel capoluogo (Poste centrali via De Santis, succursale 2, via fratelli Del Gaudio; suc.5 via Di Guglielmo; suc. 6 via A. Marsico) e 14 in provincia: Altavilla Irpina, Ariano Irpino, Atripalda, Calitri, Cervinara, Grottaminarda, Mercogliano, Monteforte, Montella, Montoro, S. Angelo dei Lombardi, Solofra, Sturno e Torelli di Mercogliano.

La nuova funzionalità di ritiro di raccomandate e pacchi in giacenza è semplice: basta inquadrare con la fotocamera il codice a barre contenuto nell’avviso di giacenza, o digitare manualmente il codice, e l’app indicherà lo stato della spedizione. In particolare sarà possibile conoscere la data a partire dalla quale la raccomandata o il pacco potranno essere ritirati, l’ufficio postale dove si trovano in giacenza e prenotare direttamente il ticket che dà accesso al proprio turno allo sportello. 

L’app Ufficio Postale, gratuita sia su Google Play e sia Apple Store, “amplia e semplifica i canali di accesso ai servizi di Poste Italiane – spiegano da Poste – permettendo di pagare bollettini, inviare posta raccomandata, prioritaria e telegrammi, monitorare una spedizione tracciata, localizzare su mappa uffici postali, ma anche di prenotare il proprio turno in ufficio postale così da ridurre i tempi d’attesa per i clienti”. L’app Ufficio Postale è pensata per tutti i cittadini e non occorre essere intestatari di conto Banco Posta o carte Postepay, è possibile infatti pagare attraverso carta di credito. 

L’app Ufficio Postale e l’app BancoPosta, riservata ai possessori di Conto BancoPosta o Carte Postepay, e che quindi permette di accedere a questi conti, rappresentano un deciso passo in avanti verso la trasformazione digitale di Poste Italiane, un’azienda sempre più innovativa e tecnologica al servizio del cittadino”. E che punta sulle tecnologie a più forte sviluppo come le app per gli smartphone, uno strumento sempre più nelle tasche dei cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste Italiane, per prenotare il turno ora l'utente lo farà dal telefonino

AvellinoToday è in caricamento