Aperture straordinarie sportelli Agenzia delle entrate-Riscossione

Anche ad Ariano Irpino

Gli sportelli di Agenzia delle entrate-Riscossione a Torre del Greco, Ischia e Capri (Na), Ariano Irpino (Av) e Vallo della Lucania (Sa), osserveranno delle aperture straordinarie in vista della scadenza del 31 luglio fissata dalla legge per il pagamento:

-della prima o unica rata della Definizione agevolata, prevista dal DL 148/2017 per i debiti iscritti a ruolo dal 1 gennaio al 30 settembre 2017;

-della quarta rata della Definizione agevolata prevista dal DL 193/2016 la cui precedente scadenza (30 aprile 2018) è stata posticipata dalla legge al 31 luglio 2018;

-del saldo delle rate scadute al 31 dicembre 2016 di eventuali piani di rateizzazione in essere al 24 ottobre 2016 che interessano i debiti contenuti nella dichiarazione di adesione alla Definizione agevolata prevista dal DL 148/2017.

In particolare:

  • gli sportelli di Torre del Greco (via Sedivola 1) e Vallo della Lucania (via A. Rubino 156), normalmente aperti lunedì, mercoledì e venerdì, saranno operativi anche martedì 31 luglio;
  • gli sportelli di Ischia (Casamicciola Terme, via Cumana 3 - piazzetta

S’Antonio) e Ariano Irpino (via Cardito 201), aperti di consueto martedì e giovedì, effettueranno servizio straordinario venerdì 27 e lunedì 30 luglio;

  • lo sportello di Capri (via Roma 62 c/o Amministrazione comunale), solitamente aperto lunedì e mercoledì, sarà a disposizione dei contribuenti anche martedì 31 luglio.

Gli sportelli rispetteranno il consueto orario di apertura. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si ricorda che, oltre agli sportelli di Agenzia delle entrate-Riscossione, sono a disposizione diversi canali di pagamento. È possibile pagare anche presso la propria banca, agli sportelli bancomat (ATM) abilitati ai servizi di pagamento Cbill, con il proprio internet banking, agli uffici postali, nei tabaccai aderenti a Banca 5 SpA e tramite i circuiti Sisal e Lottomatica, sul portale di Agenzia delle entrate-Riscossione e con l'App Equiclick tramite la piattaforma PagoPa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Coronavirus, chiude il bar Nolurè

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Elezioni regionali 2020: i risultati in Irpinia

  • A Mirabella Eclano uno dei wine resort più suggestivi d'Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento