rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Economia

Agricoltori strozzati dall'aumento dei prezzi, Coldiretti scende in piazza

Domani, 17 febbraio, mobilitazione degli agricoltori campani con trattori e animali al seguito

La tenaglia della crisi stringe l’agricoltura regionale. L’insostenibile crescita dei costi di produzione e la perdita di acquisto delle famiglie stanno scatenando una tempesta che rischia di travolgere l’economia, il lavoro e il territorio. Agricoltori e allevatori non riescono neanche a coprire i costi di produzione con il balzo dei beni energetici e per questo la Coldiretti ha deciso di mobilitarsi e scendere in piazza. 

Domani, giovedì 17 febbraio, alle ore 9 allevatori ed agricoltori della Coldiretti della Campania, con trattori e animali al seguito, saranno in piazza Amendola, a Salerno per manifestare il profondo malessere che colpisce da nord a sud le attività e per salvare l’agroalimentare made in Italy.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Agricoltori strozzati dall'aumento dei prezzi, Coldiretti scende in piazza

AvellinoToday è in caricamento