menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aliberti (Noi Campani): “Serve un piano per le PMI irpine”

Il medico, candidato alle regionali con la lista "Noi Campani", si schiera in favore delle piccole e medie attività colpite dalla crisi

Bruno Aliberti, candidato alle regionali in Campania per la lista “Noi Campani” nel collegio di Avellino, chiede maggiore liquidità per quelle categorie che pur avendo pagato più di altri l’emergenza legata al Coronavirus necessitano di maggiori aiuti: “Esistono troppi comparti che sono stati dimenticati da chi governa. La Regione sta facendo tanto, ma il governatore può e deve profondere maggiori sforzi per quelle categorie motore dell’economia di un territorio, ma spesso dimenticate dall’opinione pubblica. Piccoli artigiani, commercianti e PMI devono tornare a lavorare. Solo così aumentano i consumi interni”.

Un appello anche per quanto riguarda lo sviluppo. “In Irpinia ci sono troppe aree industriali abbandonate. De Luca deve rilanciare il grande progetto delle Zes, con vantaggi reali per chi vuole investire e mettere da parte, invece, quelle passerelle elettorali portate avanti da chi ha governato, negli ultimi anni l’Asi”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ciclo vaccinale completo: la Campania ultima regione d'Italia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Incendio in un edificio a Montella, intervengono i Vigili del Fuoco

  • Incidenti stradali

    Cisterna in fiamme sulla Ofantina: interviene la Polstrada

  • Cronaca

    Coltivava abusivamente canapa sativa, 45enne denunciato

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento