menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La chiamano pasta coi "cucuzielli", è un must dell'estate

La pasta con le zucchine è un piatto economico, fresco e saporito. Provare per credere

Dicono che questo piatto nasce a Nerano, ma a vedere i libri di cucina delle nostre nonne la pasta coi "cucuzielli" è un piatto che non è mai mancato sulle tavole irpine.

D'altronde si tratta di una pietanza economica e popolare che non richiede un grosso budget. L'unica difficoltà sta nella cottura delle zucchine che devono essere dorate ma al tempo stesso morbide. A questo punto mettetevi il grembiule e iniziamo a cucinare!

Ingredienti

350 gr di spaghetti

4 di zucchine

250 gr di provolone parmigiano

olio extra-vergine di oliva

sale

pepe

burro

basilico

Procedimento

Il modo migliore per avere una cottura omogenea delle zucchine è quello di tagliarle a rondelle sottili. Dopo averle tagliate bisogna friggerle a fuoco medio in abbondante olio, appena si saranno dorate, disporle su un vassoio ricoperto di carta assorbente e lasciarle risposare e asciugare. Nel frattempo, mettiamo a bollire l'acqua per cuocere la pasta. E' importante scolare la pasta 3-4 minuti prima rispetto al tempo di cottura previsto, in modo da continuare la cottura in una padella insieme alle zucchine, abbondante parmigiano grattugiato e una noce di burro, ricordando di lasciare da parte un paio di mestoli di acqua di cottura per legare il tutto. Poco a poco aggiungiamo il provolone e un po' d'acqua di cottura fino a raggiungere la densità desiderata. Quando le zucchine avvolgeranno la pasta e il formaggio filerà al punto giusto, la pasta sarà pronta per essere servita. Noi vi consigliamo di aggiungere qualche fogliolina di basilico e una spolverata di pepe: il contrasto del gusto fresco del basilico e della nota piccante del pepe, esalterà il sapore delle zucchine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento