rotate-mobile
Cucina

Le zeppole 'e Natale: la ricetta che spopola sulle tavole degli avellinesi

L'origine di questo piatto trae origine dalla cucina povera irpina

Ad Avellino, si sa, il baccalà è tradizione soprattutto a Natale. Nel luculliano banchetto questo alimento non può mancare sulle nostre tavole.

Amatissimo dagli adulti è un po' più difficile farlo apprezzare ai bambini desiderosi di qualcosa di più sfizioso e appetibile. Per mettere d'accordo tutti, però, esiste una ricetta adatta ad ogni gusto: le cosiddette zeppole 'e Natale che gli irpini usano proporre in apertura del cenone della vigilia.

 L'origine di questo piatto è come sempre quella della cucina povera. La sera della vigilia non potendo permettersi un pezzo di baccalà per ogni commensale si aggiungeva quel poco che si era comprato alla pasta del pane e si friggeva. Nel tempo la necessità è diventata tradizione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le zeppole 'e Natale: la ricetta che spopola sulle tavole degli avellinesi

AvellinoToday è in caricamento