menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un'idea semplice e golosa per il pranzo di Ferragosto: il timballo di melanzane

Una ricetta buonissima che si può preparare anche il giorno prima

Fervono i preparativi per il pranzo di Ferragosto. Si sa noi avellinesi ci teniamo a certe ricorrenze. A casa, al mare, o in montagna, questo è  un piatto che va bene in ogni occasione che puoi gustare caldo o freddo. Anzi ancora meglio se lo prepari la sera prima per il giorno dopo. Sto parlando del timballo di melanzane.


Ingredienti:
 10 melanzane lunghe
 500 g di pasta (io penne rigate)
 300 g di mozzarella
 100 g di parmigiano grattugiato 

 100 g di provola affumicata
 15-20 foglie di basilico fresco
 sugo semplice di pomodoro q.b.
 olio per friggere le melanzane q.b.

Procedimento

 Lavare le melanzane, eliminarne le estremità e tagliarle a metà in modo da ottenere due cilindri di melanzane più corti. Tagliare a fette lunghe ogni cilindro.  Friggere le fette di melanzane e poi passarle su carta assorbente ed aggiustare di sale. Rivestire di carta forno una teglia del diametro di 22 centimetri e di 5-6 centimetri di altezza. Foderare il fondo è i bordi della  teglia con le fette di melanzane. Bollire la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente.
Condire la pasta con del sugo di pomodoro semplice, il parmigiano grattugiato, la provola a listarelle sottili e la mozzarella a dadini, il basilico fresco spezzettato e qualche fetta di melanzana fritta tagliata grossolanamente (tenere da parte le altre fette di melanzane fritte per chiudere lo sformato). Mescolare il tutto.
Versare la pasta condita nella teglia rivestita di melanzane e schiacciare bene con il dorso di un cucchiaio in modo da compattare il tutto. Chiudere con altre fette di melanzana e schiacciare ancora.
 Infornare in forno già caldo a 240°C per circa 15 minuti, quindi spegnere il forno e far riposare la pasta nel forno spento per circa 20 minuti.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento