menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ztl, scatta la videosorveglianza: 80euro di multa per i veicoli non autorizzati

L'associazione Forza dei Consumatori vorrebbe presentare ricorso al Tar, in quanto il provvedimento non tutela i più deboli

Alla mezzanotte di stasera scatta la linea dura per chi attraverserà le aree Ztl senza regolare permesso. Saranno in funzione, infatti, le telecamere ai varchi di Corso Vittorio Emanuele.
Le zone pedonali saranno carrabili soltanto per i veicoli autorizzati i cui numeri di targa figurano nella «White List» stilata dalla Polizia municipale. 
L’unico ostacolo da superare  è  il ricorso al Tar che l'associazione «Forza dei consumatori» ha intenzione di presentare. Per il movimento i più deboli sono fortemente penalizzati dal provvedimento, ma l’amministrazione comunale ha già pensato ad un piano per tutelare i veri disabili. La persona diversamente abile dovrebbe infatti comunicare di volta in volta alla centrale operativa la volontà di transitare nella zona a traffico limitato.

Tuttavia la videosorveglianza partirà prima che vengono effettuate queste integrazioni. Da stanotte chi non compare nella White List sarà punito con una multa da 80 euro che scatterà non appena un mezzo non autorizzato varcherà la soglia di uno dei sei accessi monitorati direttamente dalla Control Room allestita presso il comando dei caschi bianchi in via Tedesco. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Meteo

    Meteo, marzo inizia all'insegna del sole

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento