Cronaca

Oktoberfest: denunce e patenti ritirate dai carabinieri

I controlli in auge hanno portato alla denuncia di tre persone in stato di libertà, tre patenti ritirate e una serie di contravvenzioni per violazioni al Codice della Strada, per un importo di alcune migliaia di euro

I carabinieri della Compagnia di Montella stanno facendo molta attenzione alla Volturara Irpina, in occasione dell’“OKTOBERFEST” - Festa della Birra. I controlli in auge hanno portato alla denuncia di tre persone in stato di libertà, tre patenti ritirate e una serie di contravvenzioni per violazioni al Codice della Strada, per un importo di alcune migliaia di euro.

Nel corso di alcuni posti di controllo, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Montella hanno sorpreso tre persone, di età compresa tra i 23 ed i 50 anni che si erano messi alla guida dopo aver assunto sostanze stupefacenti o droga. Nello specifico, a un 23enne e un 24enne, entrambi di Volturara Irpina, fermati alla guida di autoveicoli e sottoposti all’alcoltest, è stato riscontrato un tasso alcoolemico di poco superiore a 1 g/l (il massimo previsto è pari a 0,5 g/l). Per entrambi, oltre alla denuncia per guida in stato di ebbrezza è scattato il ritiro della patente di guida e l’affidamento delle autovetture a persone idonee alla guida. Nel corso dei medesimi servizi un pregiudicato è stato denunciato in stato di libertà per il rifiuto di sottoporsi agli accertamenti finalizzati alla verifica dello stato di alterazione conseguente all’uso di stupefacenti, con contestuale ritiro della patente di guida: fermato alla guida di un’auto e vista l’evidente sintomatologia, l’uomo è stato invitato dai militari operanti a sottoporsi all’accertamento presso l’Ospedale di Sant’Angelo dei Lombardi ma questi, pur ammettendo di aver poco prima assunto della droga, si rifiutava.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oktoberfest: denunce e patenti ritirate dai carabinieri

AvellinoToday è in caricamento