menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenza sulle donne, a Zungoli una panchina rossa per le vittime

Una panchina rossa per dire no alla violenza contro le donne e per ricordare tutti i femminicidi

In occasione della Giornata Internazione della Donna, l'Amministrazione Comunale di Zungoli ha voluto ricordare le vittime della violenza di genere con una panchina rossa, simbolo del posto “occupato” da una donna che non c’è più, allo scopo di sensibilizzazione la comunità sul tema del femminicidio. "La presenza di una panchina qui a Zungoli infatti, non segna un punto di arrivo ma un punto di partenza" - scrive l'amministrazione comunale - "??? ????????? ?? ????????? ??? ?????? ?? ???, ???????? ??? ?????? ?????, ????? ??????????, ?????????? ?????? ???? ?????? ????????? ??? ????????, ????????? ????? ??? ?????????????? ??? ????? ???????? ?? ??????????? ???????? ????? ?????? ????????". 

La panchina rossa è stata posizionata nei pressi del monumento dei caduti, una scelta giustificata dal fatto che "i numeri dei femminicidi sono quelli di un bollettino di guerra: ogni anno nel mondo vengono uccise circa 87.000 donne per motivi di genere" spiega l'amministrazione comunale. Vicino anche una pianta di ravece, simbolo di resistenza, tenacia, resilienza e forza, "le stesse capacità che auguriamo a tutte le donne di tirare fuori per denunciare e per prendere consapevolezza del proprio valore"; ed una pianta di mimosa, il fiore simbolo della Festa della donna. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola, medie e superiori in presenza: ecco quando

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento