Ancora violenza al Parco "Di Nunno", rissa sfiorata tra quattro persone

I carabinieri, giungendo sul posto, provocavano il fuggi-fuggi dei “contendenti”

Continua la violenza al Parco Di Nunno di Avellino. Dopo i numerosi episodi molesti denunciati dal Bar De Dona, anche nel pomeriggio di oggi la zona verde del capoluogo irpino è stata teatro di uno spiacevole episodio. Poche ore fa, infatti, ha avuto luogo un acceso diverbio che ha visto protagoniste quattro persone (due italiani e due stranieri di origine romena). Solo la prontezza del personale operante al bar ha impedito che la situazione potesse degenerare rapidamente.

Immediatamente, infatti, venivano contattati i carabinieri che, giungendo sul posto, provocavano il fuggi-fuggi dei “contendenti”. Quest’ultimi, in preda ai fumi dell’alcol, con il loro comportamento violento e pericoloso, hanno spaventato non poco i liberi cittadini che transitavano nel parco soltanto per fare una passeggiata rilassante in questo giovedì afoso. Una condizione che, ormai, non può durare a lungo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Festa: "Implementeremo la videosorveglianza"

Il sindaco di Avellino, Gianluca Festa, dopo l’esposto presentato dal Bar De Dona, aveva promesso un intervento immediato: "Stiamo lavorando - ha detto il primo cittadino - con la Municipale per implementare il sistema di videosorveglianza a via de Conciilis, piazza Kennedy, ma anche nelle zone periferiche. E' evidente che c'è un problema a piazza Kennedy, ma è anche vero che in periferia abbiamo spesso registrato dei furti e dobbiamo garantire sicurezza anche a quella parte di cittadinanza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autocertificazione, ecco il nuovo modulo da scaricare

  • Incidente mortale in moto: chi era Maria, professionista dal "gran cuore"

  • Decathlon Mercogliano, partono i colloqui di lavoro per l'imminente apertura

  • Incidente fatale sull'A16, muore un 25enne irpino

  • Chiude il Civico 12: per Carmine Pacilio si apre una nuova storia

  • Domenica di sangue in Irpinia: donna muore in un incidente stradale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento