Abusivismo edilizio: i carabinieri forestali denunciano un 50enne

L'uomo è stato ritenuto responsabile di violazioni in materia edilizia

I Carabinieri della Stazione Forestale di Sant’Angelo dei Lombardi hanno denunciato un 50enne del posto, ritenuto responsabile di violazioni in materia edilizia. In particolare, i militari accertavano che all’interno del fondo di proprietà del predetto era stata realizzata una struttura in cemento armato e pali in legno, in completa assenza di autorizzazioni e permessi a costruire. Nei confronti del 50enne è dunque scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. Per quanto sopra, è stata successivamente emessa ordinanza comunale che dispone la demolizione delle opere abusive ed il conseguente ripristino dello stato dei luoghi. 

Potrebbe interessarti

  • Piano Antismog, ecco quando tornerà in vigore ad Avellino e negli altri Comuni

  • Saldi estivi: le date in Campania

  • Liceo Mancini, il grido dei genitori, dei docenti e degli studenti: "Il prossimo anno vogliamo una sede"

  • Avellino Pride, nonna Eleonora: "Sono orgogliosa di mio nipote che ama un uomo"

I più letti della settimana

  • Ragazza di appena 28 anni si toglie la vita

  • Maxi operazione dei Nas: chiusi tre ristoranti, una casa di riposo, un asilo e un canile

  • Schianto tremendo, centauro 47enne perde la vita

  • Tragedia in un fondo agricolo, uomo muore schiacciato dal suo trattore

  • Il pane di Sant'Antonio e il miracolo di Tommasino

  • Un immenso fiume di droga tra Napoli e Avellino, sgominata piazza di spaccio

Torna su
AvellinoToday è in caricamento