Abusivismo edilizio: i carabinieri forestali denunciano un 50enne

L'uomo è stato ritenuto responsabile di violazioni in materia edilizia

I Carabinieri della Stazione Forestale di Sant’Angelo dei Lombardi hanno denunciato un 50enne del posto, ritenuto responsabile di violazioni in materia edilizia. In particolare, i militari accertavano che all’interno del fondo di proprietà del predetto era stata realizzata una struttura in cemento armato e pali in legno, in completa assenza di autorizzazioni e permessi a costruire. Nei confronti del 50enne è dunque scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino. Per quanto sopra, è stata successivamente emessa ordinanza comunale che dispone la demolizione delle opere abusive ed il conseguente ripristino dello stato dei luoghi. 

Potrebbe interessarti

  • Sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Addio a Nadia Toffa, il ricordo commosso di Luca Abete: "Non hai mai perso il sorriso, la dignità e la speranza"

  • Anche oggi sospensioni idriche, ecco i comuni che resteranno a secco

  • Ghemon "paralizza" Avellino: il piano di traffico per il concerto di oggi

I più letti della settimana

  • Gigi Marzullo operato d'urgenza al Moscati

  • La Maccaronara con fonduta di caciocavallo: il piatto 'illegale' di chef Vincenzo Vazza

  • Schianto terribile in autostrada, neopatentata 19enne grave al Moscati

  • Morso da una vipera: corsa al Pronto Soccorso per un 30enne

  • Neonata morta durante il parto, sei medici indagati

  • I cingoli di Calitri: la ricetta da Unti & Bisunti

Torna su
AvellinoToday è in caricamento