Vigili del fuoco recuperano cadavere di un uomo in un pozzo

È accaduto ieri

I Vigili del Fuoco di Avellino, nel pomeriggio di ieri 25 marzo, sono intervenuti a Castelfranci, in contrada Baiano, per il recupero del corpo di un uomo di 83 anni, in un pozzo artesiano profondo circa 30 metri. La sala operativa del Comando Irpino, ricevuta la richiesta di soccorso, ha inviato sul posto la squadra del distaccamento di Montella. Per il recupero dell'uomo, si è reso necessario l'intervento del nucleo sommozzatori dei Vigili del Fuoco, provenienti da Napoli. Il corpo privo di vita è stato messo a disposizione delle autorità giudiziarie per gli adempimenti del caso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le strisce pedonali colorate sono pericolose: multato il Comune di Avellino

  • Moscati, la rabbia del personale del Pronto Soccorso: "Non c'è nulla da festeggiare"

  • Avvistamento della "pantera" a Campetto Santa Rita, accertamenti in corso dei carabinieri

  • Coronavirus, gli irpini scelgono di tenere la mascherina: ecco cosa comporta non indossarla

  • Bonus per i nonni irpini che accudiscono i nipoti, ecco come funziona

  • Aumento dei casi di Covid-19 in Campania, De Luca preannuncia l'Operazione Verità

Torna su
AvellinoToday è in caricamento