menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Solofra dà il benvenuto alla videosorveglianza urbana

L’impianto, consegnato dalla ditta esecutrice lo scorso 16 febbraio e al momento in fase di testing

La Città di Solofra dà il benvenuto alla videosorveglianza urbana. L'esecutivo Vignola è pronto a licenziare, in un’apposita seduta di Giunta, il disciplinare sulla privacy che regolamenta il trattamento e il rispetto della riservatezza dei dati personali collegati alla raccolta, conservazione e utilizzo delle apparecchiature audiovisive al fine di garantire l’accertamento degli illeciti. Successivamente ci sarà una inaugurazione ufficiale in programma giovedì 10 marzo, alle ore 10.00, presso i locali del Comando della Polizia Municipale di Solofra.

L’impianto, consegnato dalla ditta esecutrice lo scorso 16 febbraio e al momento in fase di testing,  è stato realizzato dalla S.E.T.I (Società Elettrica Telecomunicazione Informatica) di Scafati che ha riammodernato il vecchio sistema di videosorveglianza, istallando nel contempo nuove postazioni di controllo. La struttura vede l’impiego di soluzioni altamente performanti che migliorano notevolmente l’esperienza di monitoraggio.

Da un lato il ripristino con nuove tecnologie del preesistente impianto di videocamere (6 unità). Dall’altro l’installazione di altre 7 postazioni di controllo, ognuna dotata di 2 telecamere: la prima  funzionale a monitorare il luogo di ripresa, la seconda adibita alla lettura delle targhe veicolari. L’importo complessivo dei lavori ammonta a 29.719,56 euro oltre IVA.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona Rossa, la precisazione della Regione Campania

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, 86enne deceduto al Frangipane

  • Cronaca

    Coronavirus in Irpinia, deceduto 68enne al Moscati

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento