Veterinari dell'Asl aggrediti e picchiati da un allevatore

La violenza è esplosa quando i due professionisti hanno multato il proprietario per alcune irregolarità

Assolutamente terribile l'avventura vissuta da due veterinari dell'Asl di Sant'Angelo di Lombardi. I protagonisti di questa triste vicenda sono stati aggrediti e picchiati da un allevatore del posto. Stando a quanto affermano le prime indiscrezioni, i due hanno riportato escoriazioni e contusioni guaribili in quindici e venti giorni.

L'episodio è accaduto alla frazione Passo di Mirabella Eclano

La violenza è esplosa quando i due medici stavano effettuando un'ispezione presso un'azienda agricola specializzata nell'allevamento dei suini. Il proprietario dell'attività è stato multato a seguito di alcune irregolarità e, questo, ha fatto scattare la furia dell'uomo, che ha cominciato a inveire contro i due veterinari e poi li ha aggrediti fisicamente. Sul posto sono prontamente intervenuti i carabinieri. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Migliori pizzerie ad Avellino e Provincia, ecco la nostra nuova "Top ten"

  • Tragedia in autostrada, morto un irpino e la figlia di 6 anni

  • Incendio Pianodardine: l'Asl vieta raccolta e consumo di frutta, verdura, acqua, latte e uova

  • Incendio ad Avellino, risarcimento danni per i residenti

  • Matrimonio "falso" in Irpinia: lo sposo non è ancora divorziato

  • Incendio Pianodardine, ecco la prima relazione Arpac sulla qualità dell’aria

Torna su
AvellinoToday è in caricamento