rotate-mobile
Cronaca

Noto imprenditore muore sotto i ferri: tre avvisi di garanzia

Bonaventura Cerqua, noto imprenditore 44enne di Qualiano

Bonaventura Cerqua, noto imprenditore 44enne di Qualiano, è deceduto al Moscati di Avellino. A causa della morte dell’uomo sono stati emessi tre avvisi di garanzia all’indirizzo di altrettanti medici di una clinica privata in cui Cerqua si era recato per una semplice riduzione dello stomaco. Cerqua era stato trasferito all’ospedale Moscati di Avellino dove è deceduto domenica scorsa, dopo aver subito l'operazione nella clinica privata. Qualcosa è andato storto e l'uomo è stato immediatamente trasferito al Moscati, nel reparto di rianimazione, per un arresto cardiocircolatorio. La procura di Avellino non ha perso tempo e ha aperto un fascicolo mettendo nel mirino l'equipe medica della struttura privata che ha eseguito l'intervento.

Cerqua lascia una moglie e un figlio di 4 anni. Sulla salma della vittima è stata effettuata l’autopsia per accertare la causa del decesso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Noto imprenditore muore sotto i ferri: tre avvisi di garanzia

AvellinoToday è in caricamento