Accusato di aver stuprato l'ex per venti giorni, assolto

Tutto è iniziato nel 2016, adesso la decisione

Siamo nel 2016, quando una relazione sentimentale iniziò a rivelare tutte le sue crepe. Lei non vedeva più nel suo uomo l'amore dei primi tempi, e decise di allontanarsi. Lui, però, come spesso accade in questi casi, non accetta la separazione. 

Una sera, infatti, si presenta sotto casa sua e, non con poca difficoltà, la convince a salire in macchina. Qui, dagli atti processuali, emerge che la donna ha raccontato di essere stata sequestrata per venti giorni. Un autentico incubo nel quale sarebbe stata stuprata ogni singolo giorno.  

Questa testimonianza era valsa l'arresto del 39enne che, però, aveva sempre respinto con forza l'accusa di violenza sessuale. Al termine del rito abbreviato, il gup Giovan Francesco Fiore, aveva condannato l'imputato a cinque anni e quattro mesi.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'Appello, adesso, si è chiuso con l'assoluzione con formula piena dal reato di stupro. Il difensore dell'accusato ha dimostrato in aula l'inattendibilità delle parole della vittima, colme d'incongruenze. La più importante delle quali, è rappresentata da un presunto episodio avvenuto proprio nel corso del sequestro: in quell'occasione, la donna affermava di essere uscita in compagnia dell'imputato e di aver incrociato tre poliziotti, ma senza chiedere aiuto.  Una scelta profondamente discutibile, che non aveva convinto per nulla la difesa e neanche i giudici, che hanno optato per l'assoluzione.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola, caos e rabbia ad Atripalda: 'volano stracci' tra la dirigente e le mamme

  • Elezioni regionali: i voti di tutti i candidati irpini

  • Sabato sera di sangue, incidente mortale sul raccordo Salerno-Avellino

  • Elezioni regionali, chi sono i quattro eletti in Irpinia

  • Incidente mortale sul Raccordo Avellino-Salerno: le immagini del drammatico sinistro

  • Incidente mortale, il dolore degli amici di Emanuele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AvellinoToday è in caricamento