Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca

Vende pesce senza tracciabilità: scatta il maxi sequestro

L'intervento dei Carabinieri forestali

I Carabinieri della Stazione Forestale di Forino unitamente a personale dell’A.S.L. di Avellino, a seguito di controlli nel settore agroalimentare, hanno proceduto al sequestro ed alla distruzione di circa 7,5 kg di prodotti ittici (spigole e orate), oltre ad elevare una sanzione amministrativa dell’importo di 1.500 euro, a carico di un ambulante che al mercato di Montoro poneva in vendita tali prodotti privi di sistema di rintracciabilità;

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vende pesce senza tracciabilità: scatta il maxi sequestro

AvellinoToday è in caricamento