menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vendeva pesce senza autorizzazione e con scarsa igiene: denunciato

Lo stato igienico dei prodotti era assolutamente discutibile e, grazie anche all'intervento dell'Asl, l'uomo veniva denunciato e gli veniva elevata una sanzione amministrativa pari a 3000 euro

Ad Ariano Irpino, la polizia ha controllato un furgone che stava effettuando una vendita ambulante di prodotti ittici. Il venditore era un cittadino di Foggia pregiudicato. Al controllo della merce,  oltre 100 kg di prodotti tra salmone, orate, cicale di mare, e altri frutti di mare erano totalmente privi di documentazione.

Lo stato igienico dei prodotti era assolutamente discutibile e, grazie anche all’intervento dell’Asl, l’uomo veniva denunciato e gli veniva elevata una sanzione amministrativa pari a 3000 euro. Inoltre, il furgone stesso era stato sospeso dalla circolazione per mancanza di revisione. Questo ha condotto a una ulteriore sanzione di 2000 euro. I prodotti sono stati distrutti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AvellinoToday è in caricamento